FRANCESCO A GINEVRA: SVIZZERA, ECUMENISMO,  RIFUGIATI ( O MIGRANTI?) – di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 22 giugno 2018

 

Ieri, giovedì 21 giugno 2018, il Papa si è recato a Ginevra, in primo luogo per rendere omaggio al Consiglio mondiale delle Chiese, istituzione ecumenica cristiana (ma non cattolica) ai suoi 70 anni di vita. Poco spazio dunque per la Svizzera, di cui Ginevra è parte integrante. Nella conferenza-stampa nel volo di ritorno toccato il tema dei rifugiati (o in realtà dei migranti?)

GOTTI TEDESCHI, L’AMICO ANGLICANO E TRE COSE SULLA CHIESA (CON UN P.S.)– di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 6 aprile 2018

 

L’ex-presidente dello IOR ci ha inviato una interessante riflessione conseguente a un incontro di pochi giorni fa con un amico anglicano, per il quale l’odierna situazione della Chiesa cattolica si riassume in tre termini: indifferenza, insistenza, divisione. Un P.S. su un grave fatto di repressione della libertà di pensiero a Roma: rimosso dal Comune grillino, aizzato dalla Cirinnà e da alcune consigliere piddine, un grande manifesto - regolarmente autorizzato - di ProVita.

 

FRANCESCO: FAMIGLIA, ABORTO, MIGRANTI (CON QUALCHE NOTA) – di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 17 giugno 2018

 

Negli ultimi giorni il Papa ha parlato molto chiaramente a proposito di famiglia, ricevendo in udienza i delegati del ‘Forum delle Associazioni familiari’. In materia di migrazioni e in un momento italiano ed europeo politicamente molto delicato,  Jorge Mario Bergoglio ha rinnovato gli appelli all’accoglienza senza condizioni. Quelle condizioni che però lui stesso – è bene ricordarlo – aveva puntigliosamente elencato anche lo scorso 8 gennaio, nel discorso al Corpo diplomatico .... Con un P.S. giornalistico

 

FRANCESCO-SCALFARI: ESPLODE LA FURIA DI PIERGIORGIO ODIFREDDI – di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 3 aprile 2018

 

Sviluppi inattesi attorno all’ennesima e controversa trascrizione scalfariana della conversazione con papa Francesco. Esplode l’ira contro il Fondatore da parte del noto matematico ateo Piergiorgio Odifreddi, che per direttissima viene messo alla porta da ‘Repubblica’ (insieme con il suo blog). Invece su ‘Avvenire’ papa Bergoglio - per il noto turiferario don Mauro Leonardi - parla con Scalfari “come fa lo Spirito Santo”, così da essere compreso dall’interlocutore “nella propria lingua”.