SVIZZERA E SAN MARINO: L’ECLISSI DELL’UMANESIMO - di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 27 settembre 2021

 

Se l’esito del voto svizzero sulle ‘nozze gay’ e connessi era previsto, quello di San Marino sulla legalizzazione dell’aborto stupisce per le dimensioni della sconfitta. Anche nella Svizzera italiana hanno vinto i ‘sì’, ma i contrari hanno raggiunto quasi il 50%.

SVIZZERA/SI' DIVIETO BURQA, NO IDENTITA’ ELETTRONICA – di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 7 marzo 2021

 

Il popolo svizzero ha approvato oggi – con il 51,2% di ‘sì’- l’iniziativa popolare che vieta di indossare burqa e niqab negli spazi pubblici (eccezione: luoghi di culto): un voto democratico che va accettato e che esprime anche una volontà non trascurabile di resistenza culturale contro l’espansione islamica. Bocciata nettamente la legge sull’identità elettronica perché prevedeva una gestione pubblico-privata del documento.

SVIZZERA/ VOTO ‘NOZZE GAY’: NO,  ASCOLTANDO ANCHE RATZINGER – di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 21 settembre 2021

 

Domenica 26 settembre gli svizzeri decideranno se approvare o no il ‘matrimonio per tutti’ (leggi: per le coppie omosessuali). Sproporzione di forze in campo a vantaggio dei favorevoli. A bastonare i contrari interviene anche Facebook, bloccando pagine del Comitato per il no, accusate di ‘incitare all’odio’. I vescovi svizzeri tiepidamente contrari. Una riflessione in materia di Joseph Ratzinger.

VOTO SVIZZERA/ VISO VELATO, IDENTITA’ ELETTRONICA- di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 3 marzo 2021

 

Il 7 marzo 2021 l’elettorato svizzero si pronuncerà tra l’altro sul divieto di burqa e niqab e sull’introduzione di un’identità elettronica uniforme per gli acquirenti online. I pro e i contro di due proposte di indubbia delicatezza.