JOSEPH RATZINGER NOVANTENNE: PARLA FEDERICO LOMBARDI – di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 13 aprile 2017

Ad ampio colloquio sui novant’anni del Papa emerito (li festeggerà il giorno di Pasqua) con padre Federico Lombardi, da nove mesi presidente della Fondazione Ratzinger, per dieci anni direttore della Sala stampa vaticana e per 25 di Radio vaticana. Le condizioni di salute di Benedetto XVI, la vita di preghiera, la trilogia su Gesù, la rinuncia con le sue premonizioni e le sue interpretazioni, lo stile di comunicare così diverso da quello di papa Francesco.

 

ANDREA RICCARDI, I CORRIDOI UMANITARI E PAPA FRANCESCO -  di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 18 marzo 2017

A colloquio con il fondatore (di ascendenze ticinesi) della Comunità di Sant’Egidio per tracciare un bilancio del primo anno dell’esperienza dei ‘corridoi umanitari’ che hanno coinvolto 700 profughi – in grande maggioranza siriani – provenienti dal Libano. L’esperienza si sta allargando a livello europeo. Un ‘Piano Marshall’ per l’Africa. Papa Francesco a quattro anni dall’elezione: “Se dirigesse una grande azienda, gli dovrebbero raddoppiare lo stipendio”.

 

VANESSA LEDEZMA: LA ‘VIA CRUCIS’  DEL  POPOLO VENEZUELANO -  di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 10 aprile 2017

 

Intervista alla figlia maggiore di Antonio Ledezma, sindaco di Caracas, prigioniero politico da due anni nelle carceri militari, senza processo: “Mancano i medicinali, manca il latte, vi sono madri che danno in adozione i loro figli perché possano vivere, la gente –disperata -rovista nei cassonetti”: è l’immagine, cruda ma reale, del Venezuela oggi, 18 anni dopo l’ascesa al potere di Hugo Chavez, cui è succeduto 4 anni fa Nicolas Maduro: “I Governi reagiscano concretamente, altrimenti diventano complici del crimine”. Un libro di Marinellys Tremamunno sul crollo del chavismo.

INTERVISTA A PADRE ARTURO SOSA: REAZIONI DI LETTORI – di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 23 febbraio 2017

  

I punti più significativi e più discussi dell’intervista a padre Arturo Sosa pubblicata il 18 febbraio, una sorta di manifesto molto esplicito della Chiesa bergogliana. Una selezione di reazioni pervenute da diversi lettori. Come da attendersi l’intervista del generale dei gesuiti a ‘Rossoporpora’ è stata ignorata dai sacerdoti dell’informazione corretta, i media turiferari, in omaggio al motto collaudato: “Troncare, sopire, oscurare/ distogliere il cattolico dalla tentazione del pensare”. L’intervista tra i temi dell’incontro alla Stampa estera sulla situazione in Venezuela.