MARCO IMPAGLIAZZO: IMMIGRAZIONE, ABU DHABI, DIALOGO, ANZIANI – di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 27 febbraio 2019

 

A sostanzioso colloquio con il presidente della Comunità di Sant’Egidio, che ha passato il capo del mezzo secolo di vita. Un ‘cuore romano’ e le periferie del mondo, preghiera e canto, pace e dialogo interreligioso, la ‘Dichiarazione congiunta’ di Abu Dhabi, essere cristiani di minoranza nei Paesi musulmani, accoglienza, integrazione e ‘corridoi umanitari’, l’isolamento degli anziani.

 

CCEE-POZNAN/MONS. VERES: L’UNGHERIA DIFENDE LE FRONTIERE D’EUROPA – di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 1 ottobre 2018

 

Pubblichiamo la seconda delle interviste fatte a Poznan nei giorni scorsi, in occasione dell’annuale assemblea plenaria del CCEE. Il tema trattato era quello della solidarietà in Europa. L’Ungheria è nel mirino dell’attuale maggioranza del Parlamento europeo e dei poteri politici e mediatici che dominano l’Occidente: per costoro è una sorta di ‘pecora nera’ d’Europa anche per la sua politica sull’immigrazione. Ma la Chiesa cattolica come la pensa? Risponde mons. András Veres, presidente della Conferenza episcopale ungherese.

 

85 ANNI: INTERVISTA A MONSIGNOR PABLO COLINO, ‘GESUITA IGNAZIANO’ – di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 9 febbraio 2019

 

A frizzante colloquio con il Maestro emerito della cappella musicale della Basilica di San Pietro (Cappella Giulia, 1980-2006) e direttore dei cori dell’Accademia Filarmonica Romana (già dagli Anni Sessanta), che ha festeggiato il 25 gennaio gli 85 anni dirigendo un concerto nella chiesa di Sant’Ignazio in Campo Marzio.

CCEE-GRECIA/ARCIVESCOVO ROSSOLATOS: L’EUROPA CATTOLICA CI AIUTI!  - di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 24 settembre 2018

 

Pubblichiamo la prima delle interviste fatte a Poznan nei giorni scorsi, in occasione dell’annuale assemblea plenaria del Consiglio delle Conferenze episcopali europee (CCEE). Il tema trattato era quello della solidarietà in Europa. La Chiesa cattolica greca è in una situazione precaria, sia pastoralmente che economicamente: la testimonianza drammatica del presidente della Conferenza episcopale, monsignor Sevastianos Rossolatos, arcivescovo di Atene