FAMIGLIA/INTERVISTA A DIARMUID MARTIN: IN DIFESA DELL’IRLANDA – di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 25 maggio 2016

 

Intervista al Primate d’Irlanda un anno dopo il riconoscimento via referendum del ‘matrimonio gay’ e a due anni dal IX Incontro mondiale delle famiglie che sarà organizzato a Dublino nel 2018. Per Diarmuid Martin l’Irlanda, anche dopo il voto del 23 maggio 2015, resta un Paese con una famiglia sostanzialmente forte, più solida e più feconda di quella italiana. Preoccupa però il problema della dilagante povertà, anche a causa della grave crisi immobiliare. La speranza che il Papa sia presente a Dublino e faccia gesti importanti di riconciliazione nei rapporti intrairlandesi.   

FRA MAURO JOEHRI SU CAPPUCCINI ED ALTRO (MONTAGNA COMPRESA) – di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 19 dicembre 2015

 

Ampia intervista al Ministro generale dei Cappuccini, da poco anche presidente dell’Unione Superiori generali – Tra gli argomenti la situazione dell’ordine cappuccino, la questione degli scandali finanziari nel mondo religioso, la collaborazione tra i rami francescani, gli incontri con Benedetto XVI e Francesco, l’ultimo Sinodo, l’idea di un Sinodo del popolo, gli anni passati al Santuario della Madonna del Sasso a Orselina sopra Locarno, l’amore per la montagna.

 

CHIESA E MONDO/A TU PER TU CON ETTORE GOTTI TEDESCHI - di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 18 maggio 2016

 

Ampia intervista all’economista e banchiere piacentino, già presidente dello I.O.R. dal 2009 al 2012. Il dilagare del nichilismo e il fallimento del Nuovo Ordine Mondiale promosso da Henry Kissinger. La Grande Tentazione e l’ambientalismo che divinizza la terra. La ‘Laudato si’ e L’ ‘Amoris laetitia’: difficoltà interpretative. Necessario un intervento magisteriale? Famiglia, Europa, immigrazione, cosiddetti ‘populismi’. Cultura cattolica e cultura protestante. Un nuovo Editto di Costantino?

FRANCESCO IN AFRICA: DOPO LAMPEDUSA, IL CONTINENTE – di GIUSEPPE RUSCONI – su www.rossoporpora.org – 21 novembre 2015

 

Ampia intervista a mons. Barthélemy Adoukonou, dal 2009 segretario del Pontificio Consiglio della Cultura, sul viaggio apostolico del Papa in Africa. Il primo incontro con l’ ”Africa della diaspora” è stato già a luglio 2013 a Lampedusa. I rapporti tra Cristianesimo e Islam. La violenza viene dall’esterno del Continente. Emozione per l’apertura della Porta Santa a Banguì. Resistere al ricatto economico-ideologico dell’Occidente, che non raramente presenta un paesaggio desolato di macerie cristiane.