INTERVISTA AL CARDINALE SILVANO PIOVANELLI – di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 8 agosto 2016

 

Nel trigesimo della morte del cardinale Silvano Piovanelli (21 febbraio 1924- 9 luglio 2016), arcivescovo di Firenze dal 1983 al 2001, riproduciamo l’ampia intervista rilasciataci nel giugno del 2003 per il mensile “Il Consulente RE” 6/2003. Nell’intervista, incentrata nella prima parte sulla questione allora molto dibattuta delle radici cristiane d’Europa, si parla anche dei rapporti con l’Islam (Piovanelli era assai ottimista), di Savonarola, La Pira e Balducci, del rimprovero indirizzato allo stesso Piovanelli di essere un porporato ‘rosso’.

 

IMMIGRAZIONE/DZIWISZ: ACCOGLIENZA CON PRUDENZA E RESPONSABILITA’ – di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 22 marzo 2016

 

Interessante  incontro a Cracovia con il cardinale Stanislaw Dziwisz, che risponde a domande su vari aspetti dell’odierna realtà civile e religiosa dall’immigrazione al relativismo occidentale con tentativi di imposizione di nuovi modelli in materia antropologica (“anche in Italia”). Il ruolo della Polonia. Lo prossima GMG sotto il segno della misericordia e della pace. L’accoglienza per il Papa sarà “meravigliosa”, perché “per noi il Papa è sempre il Papa, indipendentemente da come si chiami”. La presenza sempre viva di san Giovanni Paolo II.

AMORIS LAETITIA: INTERVISTA AL CARD. LORENZO BALDISSERI – di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org  - 14 aprile 2016

 

Ad ampio colloquio con il segretario generale del Sinodo sull'Esortazione apostolica postsinodale. Il cuore del documento nei capitoli centrali. Le coppie che vivono in situazione 'cosiddetta irregolare'. Il diritto canonico segue le esigenze del tempo. I pastori sono chiamati a discernere in libertà, ma dentro l'insegnamento della Chiesa.

 

CARD. KOCH SU VISITA SINAGOGA, ORTODOSSI, LUTERANI E ANGLICANI - di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 23 gennaio 2016

 

Con il presidente del Pontificio Consiglio per l’Unità dei Cristiani e della Commissione per le relazioni religiose con l’ebraismo facciamo un bilancio della recente visita di papa Francesco in Sinagoga (con alcuni problemi che restano sul tappeto) e il punto sullo stato del dialogo ecumenico con ortodossi, luterani e anglicani. Nuova grande e difficile sfida in ambito ecumenico è quella antropologica, su matrimonio e questioni bioetiche, dominata dalla questione del ‘gender’.