10 MAGGIO A S. PIETRO: IL CARD. VALLINI PARLA A 200 DIRIGENTI SCOLASTICI - di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 25 marzo 2014

 

Lunedì mattina 24 marzo appuntamento insolito nella Sala della Conciliazione in Laterano: in vista del raduno nazionale sulla scuola, che si terrà il 10 maggio a piazza San Pietro, il cardinale Vicario Agostino Vallini ha illustrato a 200 dirigenti di istituti statali e paritari di Roma gli aspetti essenziali della sfida educativa odierna. Prima di lui Maddalena Novelli, direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale, ha presentato cifre e attese della scuola romana.

 

GENDER A SCUOLA: PRIME REAZIONI DELLA CHIESA ITALIANA – di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 28 febbraio 2014

 

Con l'avanzata della  rivoluzione antropologica imposta dalla nota lobby, che con inaudita arroganza (Mammona adiuvante) vuole instaurare la dittatura del ‘gender’, incominciano a farsi sentire – oltre a quelle di gruppi di laici-  anche le voci di diversi vescovi, dal cardinale Bagnasco al Vicariato di Roma, dalla Conferenza episcopale del Triveneto a quella toscana, a singoli presuli (da tempo in trincea). Insultato il vescovo di Cremona. Il prezioso fiancheggiamento di ‘Avvenire’

 

GENDER, BAGNASCO: I GENITORI NON SI FACCIANO INTIMIDIRE, REAGISCANO – di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 24 marzo 2014

Nella prolusione al Consiglio permanente della Cei il cardinal Bagnasco denuncia tra l’altro la diffusione dell’ideologia del ‘gender’ nelle scuole: “una lettura ideologica, una vera dittatura” – I genitori “hanno il diritto di reagire con determinazione e chiarezza: non c’è autorità che tenga” – Intanto si sta sviluppando positivamente una strategia unitaria di vari gruppi laici – aperti anche a non cattolici – per contrastare incisivamente in tutta Italia l’attacco della nota lobby libertario-affaristica.

10 FEBBRAIO 2014: RICORDARE FOIBE ED ESODO ISTRIANO – www.rossoporpora.org – 10 febbraio 2014

 

Nel 2004 in Italia è stata istituita la Giornata del ricordo delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata, fissata al 10 febbraio di ogni anno, anniversario del Trattato di Parigi del 1947. Abbiamo ricordato la tragedia con un gruppo di studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “Via Asmara 28” di Roma. Grande l’attenzione e la compartecipazione. Riproduciamo anche una testimonianza drammatica di quei giorni, raccolta da Lucia Bellaspiga per ‘Avvenire’.