"L'IMPEGNO" A CASTELNUOVO DI PORTO

 

“L’impegno” è stato presentato giovedì 23 maggio a Castelnuovo di Porto, cittadina di interesse storico sulla Flaminia alle porte di Roma. Promossa dall’associazione laica no profit “Orientamenti” (che tutela in particolare interessi individuali e collettivi nei procedimenti amministrativi nei confronti della Pubblica Amministrazione) la serata si è svolta nella sala della parrocchia di Santa Maria Assunta al limitare del suggestivo borgo. Introdotto dalla presidente Matilde Carrara – e dopo un ricordo breve e intenso della strage di Capaci nel giorno dell’anniversario – Giuseppe Rusconi ha illustrato ampiamente i motivi che l’hanno portato a scrivere “L’impegno”, gli intendimenti, le difficoltà incontrate, i contenuti. Grande l’attenzione dei presenti come è dimostrato anche dalle tante domande poste al relatore nella parte successiva, prolungatasi per oltre un’ora. Al centro dell’interesse il tema delle scuole paritarie cattoliche, quello del pagamento dell’Imu, la questione dell’8 per mille, il valore degli oratori, la necessità della trasparenza amministrativa in ambito ecclesiale. Tra i presenti il parroco don Paolo Perla, l’assessore comunale Renzo Boni, la consigliera comunale Alessandra Paradisi. 

Recensioni

Interviste

La presentazione

Foto di Romano Siciliani