“L’IMPEGNO” A SANT’IPPOLITO MARTIRE A ROMA

 

Martedì sera 7 maggio 2013 la parrocchia di Sant’Ippolito martire ha ospitato la presentazione de “L’impegno- Come la Chiesa italiana accompagna la società nella vita quotidiana” (Rubbettino). Introdotto dal parroco don Mauro Cianci, Giuseppe Rusconi ha sintetizzato genesi, obiettivi e contenuti e difficoltà riscontrate nella stesura di un testo che si potesse fondare su dati credibili. Grande l’interesse dei presenti nella sala del Cinema delle Provincie, che si è manifestato con tutta una serie di domande e considerazioni su aspetti del multiforme servizio sociale del mondo cattolico nella realtà peninsulare. Tra gli argomenti toccati la scuola cattolica paritaria; le piaghe del gioco d’azzardo (con la contraddizione dello Stato biscazziere che affida alle Caritas il compito di riparare ai guasti sociali, come ha evidenziato il direttore della Caritas diocesana di Roma mons. Enrico Feroci); dell’usura e della droga; l’opportunità di una migliore ‘catechesi economica’ per i cattolici; l’urgenza di una campagna incisiva di comunicazione che si contrapponga con la forza della verità agli attacchi di chi vuole emarginare la Chiesa cattolica dalla vita sociale; la difficoltà di allestire tale campagna considerato lo strapotere delle lobbies finanziarie associate a quelle libertarie, ben infiltrate ambedue nel circuito massmediatico e politico. Si è parlato anche di papa Francesco, fin qui esaltato dai ‘giornaloni’ per le sue ‘novità’ di stile che essi sperano possano tradursi in novità di contenuti soprattutto in materia di diritto alla vita e di famiglia; tale esaltazione, è stato però fatto notare, ha prodotto un accrescersi almeno provvisorio dei consensi proprio per quella Chiesa che si vorrebbe emarginare. Una serata, quella di sant’Ippolito, in cui certo non sono mancati gli stimoli per una riflessione approfondita sui temi dei rapporti tra Chiesa e società. 

A Roma il libro è a disposizione presso la libreria "Il Mercatone del libro", via Cremona 1 (piazza Bologna), tel. 06/ 442 47 509, e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Recensioni

Interviste

La presentazione

Foto di Romano Siciliani