SISTINA: PARTITA TUTTA DA GIOCARE – di GIUSEPPE RUSCONI – ‘CORRIERE DEL TICINO’ del 13 marzo 2013

 

Tutto come l’esperienza suggeriva: il primo scrutinio per l’elezione del nuovo Papa ha solo permesso a ogni ‘favorito’ di contare su quanti voti di base può disporre.

DA DOMANI IN SISTINA – di GIUSEPPE RUSCONI – ‘CORRIERE DEL TICINO’ dell’11 marzo 2013

 

L’ “Extra omnes” -“Fuori tutti” dalla Cappella Sistina - ormai incombe (domani inizia il Conclave) e non sono pochi ieri i cardinali elettori che hanno scelto l’ultima domenica ‘libera’ per celebrare la messa domenicale nella chiesa di cui sono titolari.

CONCLAVE: UN ESITO MOLTO INCERTO – di GIUSEPPE RUSCONI – ‘CORRIERE DEL TICINO’, 12 marzo 2013

In linea teorica già stasera la Chiesa cattolica potrebbe avere un nuovo Papa. E’ però molto più probabile che la prima fumata risulti nera.

GLI OCCHI DEI CARDINALI E IL PIETRO DI FRISINA IN LATERANO – di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org

 

L’ “extra omnes” di inizio Conclave si avvicina e oggi, 10 marzo, non sono pochi i cardinali elettori che hanno scelto di celebrare la messa domenicale nelle ‘loro ‘ chiese.