VALORI EUROPEI: POLONIA E BUDAPEST (CON PREMESSA D’ATTUALITA’) – di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org. – 24 ottobre 2017

 

Spunti dal Convegno sui ‘valori europei oggi’ promosso il 12 ottobre dall’ambasciata di Polonia presso la Santa Sede. Le considerazioni del ministro polacco Krzysztof Szczerski. La riunione dal 16 al 18 ottobre dei rappresentanti episcopali centro-orientali a Budapest: un comunicato di indubbio interesse. Nella ‘premessa d’attualità’ tre episodi drammatici della cronaca italiana degli ultimi giorni.

AIUTO CHIESA CHE SOFFRE: RICOSTRUIRE IN IRAQ - IL  RUOLO DELL’UNGHERIA- di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 7 ottobre 2017

 

La Fondazione di diritto pontificio ha promosso alla Lateranense un convegno ad alto livello per riflettere sulla situazione dei cristiani in Iraq e per illustrare il progetto di ricostruzione di circa 13mila abitazioni nella Piana di Ninive. Tra i presenti i cardinali Parolin e Piacenza, il patriarca caldeo Sako, il nunzio apostolico in Iraq e Giordania  e diversi altri diplomatici, tra i quali – li abbiamo brevemente intervistati - il responsabile dell’Ufficio ungherese per i cristiani perseguitati e il suo inviato speciale.

 

IL GRANDE ROSARIO POLACCO E LE SUE INTERPRETAZIONI CATTO-FLUIDE – di Giuseppe Rusconi – www.rossoporpora.org – 12 ottobre 2017

 

Il Grande Rosario polacco di sabato 7 ottobre ha provocato turbamento nelle pie menti dei nostri catto-fluidi. Che, in vari modi e con dispetto malcelato, hanno cercato di sminuire o etichettare negativamente la convinta testimonianza venuta dal popolo di una terra che, per la sua storia, conosce bene la sofferenza. L’Avvenire, Famiglia Cristiana, il Sismografo, anche il Corriere della sera… e poi il silenzio che ferisce e addolora di papa Francesco:  forse per lui è solo il ‘pueblo’ che vale, il popolo molto meno.

CREATIVITA’: IL DELFINO, IL FACONDO, LA PRESIDENTA – di GIUSEPPE RUSCONI – www.rossoporpora.org – 30 settembre 2017

 

Qualche nota d’attualità per questi giorni tormentati, in cui un cardinale-delfino, un vescovo-segretario e la ‘presidenta’  si sono meritati il podio per il premio ‘Creatività’.