Giuseppe Rusconi, appartenente a un’antica famiglia di Bellinzona (dove è nato il 3 maggio 1949), è coniugato con due figli e si è laureato con 110 e lode alla Cattolica di Milano con una tesi sui ‘Maggiori problemi politici del Canton Ticino tra il 1906 e il 1910, alla luce delle cronache e delle polemiche della stampa di partito del tempo’ (relatore il professor Gianfranco Bianchi).

Cresciuto a Giubiasco, è stato giovane di Azione cattolica e, in politica, attivo nei Giovani liberali-radicali ticinesi. Ha insegnato per diciotto anni letteratura italiana e storia, di cui dieci presso il Liceo svizzero di Roma.

Giornalista parlamentare a Berna per il ‘Corriere del Ticino’ dal 1988 alla fine del 1995, si è occupato anche con un saggio della nascita della Lega dei ticinesi (in “Rechte und linke Fundamentalopposition”, Helbling-Lichtenhahn, 1994).

Tornato a Roma con una borsa di studio del Fondo nazionale svizzero per la ricerca scientifica, ha svolto un’indagine archivistica pubblicata poi dall’editore Dadò di Locarno sotto il titolo “Ecclesiastici ticinesi a Roma nel Settecento”.

Dal 1998 al 2011 è stato addetto alle pubbliche relazioni del Gruppo economico RE; ha creato la rubrica cardinalizia ‘Rossoporpora’ nella rivista di approfondimento per il mondo cattolico “Il Consulente RE’ - cartacea fino al 2009, online negli ultimi due anni – di cui è stato direttore.

Soppressa la rivista (molto conosciuta e letta in primo luogo tra le gerarchie cattoliche, anche per le numerose interviste a porporati, vescovi e personalità non solo ecclesiali), ‘Rossoporpora’ dal 2012 è ospitata dal settimanale ‘Tempi’. Da metà febbraio 2013 è attivo il sito www.rossoporpora.org, il blog di Giuseppe Rusconi. Nel contempo è stato pubblicato da Rubbettino il suo libro "L'impegno - Come la Chiesa italiana accompagna la società nella vita di ogni giorno", un'indagine - fondata su dati e fatti concreti e senza spunti polemici -sull'enorme dimensione del servizio sociale che il mondo cattolico rende alla comunità nazionale. Numerose le recensioni e le interviste (in parte ospitate nell'apposita rubrica), oltre alle presentazioni in diverse città italiane (e a Lugano).


Giuseppe Rusconi collabora oggi da Roma con il 'Giornale del Popolo' (quotidiano cattolico della Svizzera Italiana) ed è contributing editor del mensile cattolico statunitense 'Inside the Vatican' (su cui appaiono in inglese sue interviste a personalità su temi riguardanti il mondo cattolico).  Si occupa in particolare di Vaticano, Chiesa universale, Chiesa italiana, Chiesa svizzera, politica italiana, argomenti di politica estera e antropologici.